web 2.0

Dalla miniera alla luce...Coming soon :-)

Tanto silenzio nel tempo, tante azioni.
Il blog "Il Cervello (.it)" nella persona della sua autrice, è attualmente impegnato nel  fornire il proprio contributo e sostegno al rilancio delle nostre micro-piccole-medie-imprese e dell'indotto economico, professionale, occupazionale e sociale che queste rappresentano,  mai così a rischio come ora.

In Italia le MPMI (quelle con meno di 10 addetti) sono circa 4.200.000 e rappresentano il 46% della forza lavoro. Piccole/grandi eccellenze note a livello mondiale nel grande brand del "made in italy" ma di dimensioni troppo piccole per poter competere sui mercati esteri e oggi purtroppo anche in quelli interni per la concorrenza spietata di nuovi competitors dai paesi "emergenti" (quelli che 30 anni fa erano definiti "paesi del terzo mondo" annunciati in veste di nuovi protagonisti e conduttori dell'economia mondiale; beh...allora, non ci credeva nessuno o quasi,  tra sorrisini e sguardi sbigottiti dai banchi di scuola). 

CONDIVISIONE: UNA RICCHEZZA A PROVA DI BORSA IN 30 MINUTI (SE RICAMBI IL FAVORE)

"Dire e ribadire che Internet è basato sulla “condivisione” può apparire pleonastico, superato,
aria fritta!  Direte voi…ma…?”Ma”,  ancor oggi necessario, ho modo di constatare....eppure:

“In soli 30 minuti di "ascolto passivo" di lettura dei post, qui come per esempio su Twitter (e in soli 140 caratteri!) si acquisisce un numero di informazioni e input tali che nemmeno in 3 mesi di letture intensive di testi si potrebbe conoscere, e immagazzinare "selettivamente".

La fase topica è quella che dalla fase di "ascolto passivo" passa alla "condivisione"...

Caro, mi fai impazzire il cervello...

Per la prima volta, un eccezionale film in 3D di un orgasmo nel cervello femminile.

Il video, che è stato presentato alla Society for Neuroscience in una recente conferenza a Washington,  è il primo a mostrare l'ordine esatto in cui si attivano le aree del cervello delle donne nella progressione che culmina nell'orgasmo.

Ecco una brevissima sintesi dell'articolo pubblicato su TimeHealthland
(link all'articolo integrale a piè di pagina).

La ricerca è importante per comprendere come il cervello recepisce le esperienze e le sensazioni più piacevoli e cosa può accadere in determinate condizioni estreme che possono sfociare nella dipendenza e nella depressione.

AD MAIORA! ne resterà uno solo e ...

Consiglio: Leggete l'articolo prima e solo dopo... il mio commento. Il tutto estrapolato dal Gruppo di LinkedIn " Italian network for marketing, sales and communication by ADICO", dalla discussione " Marketing, cosa ci si aspetta nel 2012?" ecco l'articolo....

Cos'ha in serbo il marketing per il 2012?

Bene, avete letto?

Resa dei conti, countdown, colpita e affondata (la rete). Wikipedia chiude per protesta.

Ecco, questa è grave davvero. Non c'è molto da aggiungere. Almeno al momento,
anche la mia capacità espressiva è in pieno black out. Tutta la disapprovazione
in un gesto estremo, purtroppo, mai quanto basta.

Rilancio dal blog di Francesco (Franz) Russo.

WIKIPEDIA ITALIA CHIUDE PER PROTESTA CONTRO LA LEGGE BAVAGLIO

Condividete, diffondete! Non può vincere il silenzio. E l'ignoranza.

Su AVaaz prosegue la petizione, firma anche tu contro la legge bavaglio!

Monica Franco

I commenti sono soggetti a moderazione.

 

 

Questa è una storia d'amore, e non solo.

Eh sì...ci sono "alcune" sensazioni che vanno condivise, che vanno amplificate, per gli effetti che generano... Anche quelle che al momento possono lasciarti... "un po' cosi'"...un po' in subbuglio, un po', sì..."colpito e affondato"! a fare i conti col turbinio di emozioni che ti si scatena dentro...e con te stesso, senza pietà...

Così...riporto quanto letto e visto nel blog "Equilibrio emotivo" di Barbara Puccio, a cui sono arrivata da una discussione su LinkedIn, dal titolo "Il valore di un abbraccio":
                                                                                                                     
"La fisicità e la pazienza  sono importanti nei rapporti interpersonali. La fisicità consente di esprimere sensazioni e sentimenti.
La pazienza aiuta e serve da esempio nelle dinamiche comunicative.
Le parole in questo contesto non hanno valore. Ma un abbraccio, sì.
Come testimonia questo eccellente video". 

Comma ammazza-blog: un post a Rete unificata #noleggebavaglio

"Stiamo creando un mondo in cui tutti possano entrare senza privilegi o pregiudizi 
basati sulla razza, sul potere economico, sulla forza militare o per diritto acquisito.

Stiamo creando un mondo in cui ognuno in ogni luogo possa esprimere le sue idee, senza pregiudizio riguardo al fatto che siano strane, senza paura di essere costretto al silenzio o al conformismo.

Noi creeremo nel Cyberspazio una civiltà della Mente. Possa essa essere più umana e giusta di quel mondo che i vostri governi hanno costruito finora".

John Perry Barlow
Estratto dalla "Dichiarazione d'indipendenza del Cyberspazio" - Davos, Svizzera - 8 febbraio 1996.

Questo blog aderisce alla protesta contro il comma 29, il cosiddetto "ammazza-blog". Null'altro da aggiungere, tutto il testo del comma 29 e le sue... implicazioni, lo trovate qui, di seguito, perchè questa è una "protesta informata": 

LEGGI L'ARTICOLO su "VALIGIA BLU": Comma ammazza-blog: un post a Rete unificata #noleggebavaglio

LEGGI LA  "Dichiarazione d'indipendenza del Cyberspazio di John Perry Barlow"

Non dimenticate di diffondere e condividere. Il mio post finisce qui. I commenti sono soggetti a moderazione.

Monica Franco

CIAO MY DEAR FRIEND! il valore della condivisione

"...We are looking for your power...to combine with ours for win togheter..."

Era il 18 maggio 2011 quando ho ricevuto questa bella email su LinkedIn:

"Ciao Monica. Ho appena chiesto la tua amicizia. Qui di seguito trovi la lettera di presentazione della mia proposta. Te la devo mandare in due volte perchè troppo lunga. Cordiali saluti. Alessandro.

I am an italian performer/composer with 20 years of musical carrer around the world at my back. I play soprano saxophone in my very own way. I gained and I still receive a lot of wonderful satisfatcions but not enough in terms of cash.

Condividi contenuti